Aggiornamento Covid corriere.png  - FAQ ?
You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Sciarpa ai ferri Harry Potter!

Sciarpa ai ferri Harry Potter!

Mentre scrivo questo post fuori dalla finestra ci sono ufficialmente i primi segni dell’autunno: foglie degli alberi che iniziano ad ingiallirsi, cielo plumbeo e fitta nebbia che non mi permette di vedere la montagna di fronte.

In tutto questo il sole sembra spalmato sul grigio e i suoi pallidi raggi illuminano la mia gatta che protesta per avere la sua dose extra di cibo, nonostante sia a dieta.

Insomma, questa immagine poetica della stagione mi fa venire in mente alcuni must have che non possono mancare con il primo freddo: copertina, bevanda calda e ovviamente, la saga di Harry Potter!!!

Sì, perché per gli appassionati di questo mondo magico non può mancare la maratona annuale che inizia e si ripete fino a Natale, per alcuni intervallata dalla lettura dei libri. A proposito, sarò l’unica della mia generazione di amanti della lettura che ancora non ha finito la saga (sono al settimo anno!).

Ad ogni modo, oggi vorrei presentarti uno schema semplicissimo per realizzare l’inconfondibile sciarpa delle Case di Hogwarts! Nel web esistono tantissimi tutorial per fare questo progetto, ma con l’aiuto di Lisa sono riuscita ad adattarlo ad una microfibra meno spessa.

Esatto, sto parlando del MonAmour di Miss Tricot Filati, filato morbido come la lana, ma molto più semplice da conservare, perché si lava in lavatrice.

Nel nostro shop Filati Romance sono presenti tutte le combinazioni per le Case di Hogwarts, che riporto più sotto con il codice colore. Considera che il colore A è quello principale che fa da base, mentre il colore B è quello di contrasto per fare le strisce. In totale sono necessari 8 gomitoli del primo e 4 gomitoli del secondo, per una sciarpa che misura quasi 2 metri di lunghezza.

Ecco le combinazioni di MonAmour con le caratteristiche delle case; se vuoi effettuare un test gratuito per capire a quale appartieni, puoi collegarti al sito di PotterHeads.

Grifondoro: coraggioso e audace. Colore A porpora n. 20, colore B giallo ocra n. 29.

Tassorosso: paziente e leale. Colore A giallo n. 29, colore B nero n. 26.

Corvonero: saggio e curioso. Colore A blu scuro n. 9, Colore B grigio n. 24.

Serpeverde: ambizioso e astuto. Colore A verde n. 15, Colore B grigio n. 24.

Chiaramente questi sono i miei suggerimenti, perché nulla ti vieta di scegliere le tonalità che più ti piacciono e realizzare la sciarpa che desideri.

Per quanto riguarda la lavorazione, si utilizzano i ferri circolari n.4,5 con cavo da 40cm perché si lavora in tondo, chiudendo le maglie a cerchio. Se preferisci i ferri dritti, ricorda di fare due pannelli identici da cucire insieme lungo i bordi.

Tutta la lavorazione è a maglia rasata!

Procedimento:

-Avv. 90 maglie con il colore A e chiudere a cerchio, mettendo un marcapunto all’inizio del giro;

-Lavorare 33 giri;

-Agganciarsi con il colore B e lavorare 9 giri;

-Riprendere il colore A e lavorare altri 9 giri;

-Agganciarsi con il colore B e lavorare 9 giri;

In totale il motivo a bande colorate si sviluppa su 60 giri. Una volta terminata la sequenza appena esposta, ricominciare da capo, fino a raggiungere una lunghezza di almeno 150cm.

Ricorda che bisogna terminare con la striscia più larga del colore A!

Ora bisogna occuparsi delle frange da applicare su ciascuna estremità della sciarpa per chiudere l’apertura, chiaramente dopo aver sistemato i fili volanti di tutti i cambi di gomitolo.

Ritaglia, quindi, 90 spaghi di 15 cm dal filato avanzato del colore principale. Considera che dovrai agganciarne uno ad ogni maglia sul bordo, entrando con l’uncinetto nella parte davanti della sciarpa, per chiudere il buco creato dal tubo, il tutto attraverso una maglia bassissima.

Una volta finito, non ti resta che rifinire la lunghezza dei bordi frangiati con una forbice.

La tua sciarpa di Harry Potter è ufficialmente finita!

E tu, a che Casa di Hogwarts appartieni?

Alla prossima!

Julia Volta - blogger, articolista ed editor freelance, con la passione per la scrittura e la lettura fin dall'infanzia. Hai bisogno di qualcuno che scriva gli articoli per te? O di una correzione prima di pubblicare? Contattami all'indirizzo julia.illibroritrovato@gmail.com. Il primo articolo di prova fino a 1000 parole è gratuito!


E’ severamente vietato copiare parzialmente o totalmente questo articolo senza autorizzazione esplicita e scritta di Filati Romance

 

Categorie

Archivio

Articoli popolari

Articoli recenti

Latest Comments

Tags Post