Aggiornamento Covid corriere.png  - FAQ ?
You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Punti e Spunti 2: top 5 granny

Punti e Spunti 2: top 5 granny

Buongiorno ragazze!

Questa seconda puntata di Punti e Spunti ha tardato ad arrivare, ma ci faremo perdonare con 5 fantastiche nuove idee creative! Oggi vi presentiamo un top 5 di mattonelle di diverse misure e colori, per accontentare i gusti e le esigenze di tutti.

La piastrella nell’uncinetto è forse il progetto più famoso ed eclettico: è perfetto per chi sta imparando questo nuovo hobby, per riciclare avanzi di filati, per creare regali assolutamente originali, ecc... Insomma, per quanto sia piccola, veloce e spesso di facile realizzazione, si presta ad essere utilizzato in una vastissima gamma di capi diversi: dalla borsa ai copriletti. La ripetitività dei suoi motivi può essere anche un ottimo modo per rilassarsi, senza doversi concentrare troppo.

Ma quali sono le 5 mattonelle che vi proponiamo oggi? Prima di presentarvele premetto che sono tutti schemi realizzati in cotone con uncinetto 3,5. Potrete riprodurli utilizzando il nostro Fiocco, anche nella sua variante Lamé per un effetto brillante. Per le mattonelle molto traforate, è possibile servirsi anche della microfibra Perlina, dall’ottima resa per 100gr e un aspetto lucido.

Legenda degli schemi: avv = avviare; lav = lavorare; cat = catenelle, mb = maglia bassa; mbss = maglia bassissima; ma = maglia alta; mma = mezza maglia alta; dpma = doppia maglia alta; arch = archetto; salt = saltare; pipp = punto pippiolino/picot ; *…* = motivo da ripetere

1.Fiore a 4 petali (8 x 8 cm)

Mattonella 1

Ecco a voi la prima, molto semplice, che rappresenta un fiore a 4 petali centrale, incorniciato da maglie alte e catenelle. Ecco lo schema:

  1.        Avv 5 cat e chiuderle ad anello con 1 mbss;

  2.        1 cat, *1 mb, 1 cat, 5 ma, 1 cat* ripetere per altre 3 volte. Chiudere il giro con 4 ma (invece di 5), 1 cat e 1 mbss nella mb di inizio giro (tot 19 ma e 4 mb);

  3.        Lav mbss fino a raggiungere la terza ma, 1 cat (non sostituisce mb!), *1 mb nella terza ma, 10 cat*, ripetere fino a fine giro. Chiudere con 1 mbss nella prima mb (tot. 4 mb);

  4.        1 cat, *15 mb nell’arco delle cat, 1 mbss nelle mb*, ripetere per tutto il giro. Terminare con 14 mb, 1 mbss nella mb del giro preced, 1 mbss di chiusura nella prima mb di questo giro;

  5.        Lav mbss fino a raggiungere la quarta mb dell’arco, 1 cat (non fa da mb!), 9 mb di fila, *saltare le 3 mb successive, 5 cat, saltare le prime 3 mb dell’arco succ e lav altre 9mb*, ripetere per tutto il giro. Chiudere le ultime 5 cat con 1 mbss nella prima mb del giro;

  6.        1 cat (non fa da mb!), *salto 1 mb e lav 7 mb, salto 1 mb, 5 cat, 1 ma + 5 cat + 1 ma nella cat centrale dell’arch sottostante, 5 cat* ripetere per tutto il giro chiudendo con 1 mbss nella prima mb del giro.

2.Supertraforato! (9 x 9 cm)

Mattonella 2

Un’altra mattonella piccola, ma dal decoro leggero ed elegante, soprattutto se realizzato con colori neutrali. Il piccolo motivo a fiore che si intravede al centro, si mimetizza in una cornice di catenelle e maglie alte. Schema:

  1.        Avv 6 cat e chiuderle ad anello con 1 mbss;

  2.        3 cat + 1cat, 1 ma, *5 cat, 1 ma, 1 cat, 1 ma* ripetere altre 2 volte. Chiudere le 5 cat con 1 mbss nella terza cat iniziale. (tot. 7 ma + 3 cat iniziali);

  3.        3 cat + 1 cat, 1 ma sopra la ma, 1 ma sopra la prima cat dell’arch, *5 cat, 1 ma sopra la quinta cat dell’arch, 1 ma sopra la ma, 1 cat, 1 ma sopra la seconda ma, 1 ma sopra la prima cat dell’arch successivo* ripetere per tutto il giro. Terminare con 1 ma, 1 mbss nella terza delle prime 3 cat (tot. 15 ma + 3 cat iniziali);

  4.        3 cat + 1 cat, 1 ma sopra la prima ma, 1 cat, 1 ma nella prima cat dell’arch, *7 cat, 1 ma nella quinta cat dell’arch, 1 cat, 1 ma nella seconda ma, 1 cat, 1 ma nella terza ma, 1 cat, 1 ma nella prima cat dell’arch* ripetere fino a fine giro, chiudendo con 1 ma, 1 cat, 1 mbss nella terza cat di inizio (tot. 15 ma + 3 cat di inizio);

  5.        3 cat, 4 ma (una su ciascuna ma e cat), *4 cat, 1 mb nell’arch, 4 cat, 1 dpma + 3 cat + 1 dpma nella 4 cat dell’arch, 4 cat, 1 mb sempre nell’arch, 4 cat, 7 ma (una su ciascuna ma e cat si separazione)* ripetere per tutto il giro. Terminare con 2 ma, 1 mbss nella terza cat iniziale.

3.Aumentiamo le larghezze! (13 x 13 cm)

Mattonella 3

Ecco una piastrella un po’ più grande che mi piace molto perché contiene un motivo che non è troppo elaborato, ma l’effetto finale risulta armonico e geometrico. Insomma, rilassante anche per la vista! Ecco come eseguirla:

  1.        Avv 6 cat e chiuderle ad anello con 1 mbss;

  2.        3 cat, 4 ma, *8 cat, 5ma*, ripetere per altre 2 volte. Chiudere con 8 cat, 1 mbss nella terza delle cat di inizio giro (tot. 19 ma + 3 cat iniziali);

  3.        Lav mbss su ciascuna maglia di base fino ad entrare nell’arch di 8 cat, 3 cat + 2ma + 3cat + 3 ma nell’arch, *5 cat, 3 ma + 3 cat + 3 ma nell’arch*, ripetere per tutto il giro. Terminare con 5 cat, 1 mbss nella terza delle cat iniziali (tot. 23 ma + 3 cat iniziali);

  4.        3 cat, 2 ma, *3 ma + 3 cat + 3 ma nell’arch, 3 ma, 2 cat, 1 mb nella terza cat delle 5 del giro precedente, 2 cat, 3 ma* ripetere per tutto il giro. Terminare con le ultime 2 cat chiuse con 1 mbss nella terza delle cat iniziali (tot. 47 ma + 3 cat iniziali);

  5.        3 cat, 5 ma, *3 ma + 3 cat + 3 ma nell’arch, 6 ma, 5 cat, 6 ma* ripetere per tutto il giro. Terminare chiudendo le 5 cat nella terza delle cat di inizio giro (tot. 71 ma + 3 cat iniziali);

  6.        3 cat, 8 ma, *3 ma + 3 cat + 3 ma nell’arch, 9 ma, 2 cat, 1 mb nella cat centrale dell’arch da 5 cat, 2 cat, 9 ma* ripetere fino a fine giro. Chiudere le 2 cat finali nella terza delle 3 cat iniziali (tot. 95 ma + 3 cat iniziali);

  7.        1 cat (non funge da mb!), 1 mb su ciascuna maglia di base o cat, tranne che negli spigoli della mattonella dove bisogna lav 2 mb + 3 cat + 2 mb nell’arch. Chiudere il giro con una mbss nella prima mb.

4.Campo fiorito (14 x 14 cm)

Mattonella 4

Una piastrella davvero interessante: con una base di verde e veramente pochissimo colore, si può realizzare una coperta che ricorda un giardino in fiore. Ci si può davvero sbizzarrire usando i colori più disparati. La mattonella è costituita da 4 pezzi uniti fra loro attraverso gli angoli, con due colori ciascuno. Schema di ciascun quadrante:

  1.        Partire con il colore A (quello del fiore): Avv 6 cat e chiuderle ad anello con 1 mbss;

  2.        3 cat + 2 cat,* 1 ma, 2 cat* ripetere per altre 10 volte. Terminare con 2 cat chiuse nella terza cat delle 3 iniziali con una mbss(tot. 11 ma + 3 cat iniziali);

  3.        1 cat (non fa da mb!), *3 mb, 1 dpma nella ma successiva, 7 cat, 1 dpma nella ma successiva saltando le 2 cat di separazione, 5 mb (su ciascuna cat e ma)* ripetere per tutto il giro. Terminare con 2 mb, 1 mbss nella prima mb del giro (tot.20 mb e 8 dpma);

  4.        Cambiare il colore, prendendo il verde: 1 cat (non fa da mb), *1 mb, 4 cat, 7 mb + 3 cat + 7mb nell’arch, 4 cat* ripetere per tutto il giro. Terminare chiudendo le 4 cat con una mbss nella mb iniziale.

Ripetere lo stesso schema per altri 3 quadranti che poi andrete ad unire man mano con delle mbss lavorate durante il 4. Giro nelle punte degli angoli, formando una mattonella più grande come da foto.

5.Fiore in rilievo (10 x 10 cm)

Mattonella 5

In assoluto la mia preferita di questa top, anche se un po’ più complessa delle altre. Questo perché la lavorazione si svolge in due tempi: dapprima ci si occupa del fiore che appare in primo piano; successivamente si passa allo sfondo che si unisce ai petali nella fase finale. Immaginatevi una coperta fatta di piastrelle tutte così dallo sfondo verde e fiori in rilievo tutti diversi: uno spettacolo! Quindi, un giardino di primavera meno traforato del precedente, ma in 3d! Nel mio esempio ho usato 2 colori, ma a lavoro finito mi sono resa conto che sarebbe stato ancora meglio usarne 3, uno per la parte centrale del fiore. Quindi il procedimento lo considero in quest’ultima maniera:

  1.        Prendere il primo colore del fiore: avv 4 cat e chiuderle ad anello con 1 mbss;

  2.        3 cat + 1 cat, *1 ma, 1 cat* ripetere per altre 6 volte. Chiudere il lavoro nella terza cat di inizio (tot 7 ma + 3 cat iniziali);

  3.        1 cat (non fa da mb!), 1 mb nella prima maglia di base, *1 mbss + 9 cat + 1mbss nello spazio di 1 cat, 1 mb* ripetere fino a fine giro. Chiudere con 1 mbss nella prima mb (tot. 8 mb);

  4.        1 cat (non fa da mb!), *5mb + 1 pipp + 5mb nello spazio di 9 cat, 1 mbss nella mb seguente* ripetere fino a fine giro ottenendo in totale 8 petali. Chiudete con 1 mbss nella mb iniziale.

  5.        Cambiate il colore del fiore e agganciatevi alla prima mb di un qualsiasi petalo: 1 cat (non fa da mb!), *1 mb nella stessa mb di base, 2 mma, 2 ma, 2 ma + 2 cat + 2 ma nell’arch del pipp, 2 ma, 2 mma, 1 mb, 1 mb allungata facendo passare il filo intorno alla ma del giro 2* ripetere per tutto il giro. Chiudere con 1 mbss nella prima mb del giro.

  6.        Ora prendete il colore dello sfondo (il verde, per esempio) e svoltate il lavoro perché bisogna lavorare agganciandosi dietro al fiore, in particolare nelle ma del giro 2: *1 mbss intorno alla ma, 3 cat, saltare 1 ma* ripetere per altre 3 volte chiudendo con 1 mbss nella prima mbss del giro (tot. 4 spazi di 3 cat);

  7.        1 mbss nell’arch di 3 cat, 3 cat (prima ma) + 2 ma + 2 cat + 3 ma nello stesso arch, 1 cat, *3 ma + 2 cat + 3 ma nell’arch successivo, 1 cat* ripetere fino a fine giro chiudendo con 1 mbss nella terza cat di inizio giro (tot. 4 spazi di 2 cat, 4 spazi di 1 cat);

  8.        Lav 1 mbss in ogni maglia fino a raggiungere l’arch di 2 cat, 3 cat (prima ma) + 2ma + 2 cat + 3 ma nello stesso arch, 1 cat, *3 ma nell’arch di 1 cat, 1 cat, 3 ma + 2 cat + 3 ma nello spazio di 2 cat, 1 cat* ripetere fino a fine giro. Terminare con 1 cat, 1 mbss nella terza cat di inizio;

  9.        Lav 1 mb in ogni maglia fino a raggiungere l’arch di 2 cat, in ciascuno di questi lavorare 3 mb + 2 cat + 3 mb, 1 cat. In ciascuno spazio da 1 cat lavorare 3 ma, 1 cat. Chiudere il giro con 1 mbss nella terza cat di inizio (tot. 4 spazi di 2 cat e 12 di 1 cat);

  10.    Come il giro precedente (tot. 16 spazi di 1 cat);

  11.    1 cat (non fa da mb!), 3 mb, *1mb + 1mma + 1mb nell’arch di 2 cat, 5 mb, 1 mb prendendo anche la punta del petalo, 7 mb, 1 mb prendendo la punta di un altro petalo, mb fino a raggiungere l’arch dell’angolo* ripetere per tutto il quadrato, in modo da ottenere 2 petali agganciati per ogni lato.

Bene ragazze, queste erano le nostre 5 proposte in fatto di granny, sperando di aver stimolato un po’ la vostra creatività nell’utilizzarle per realizzare un altro capo unico. Noi vi diamo appuntamento alla prossima puntata di questa rubrica, dove si parlerà di 5 punti a maglia!

Preparate i vostri ferri!

Un abbraccio,

Julia Volta

È severamente vietato copiare l’articolo, per intero o una sua parte, senza il consenso esplicito e scritto di Filati Romance.

 

Categorie

Archivio

Articoli popolari

Articoli recenti

Latest Comments

Tags Post