Aggiornamento Covid corriere.png  - FAQ ?
You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Borsa fiore africano: schema scritto!

Borsa fiore africano: schema scritto!

Buongiorno ragazze!

Ormai chi ci segue da un po’, sa che ogni mese forniamo nel nostro blog uno schema gratuito scritto, per potervi dare qualche spunto creativo, curiose di vedere le vostre versioni delle nostre proposte.

Visto il clamoroso successo che ha avuto questo progetto, non potevamo non proporlo anche in questa sezione del sito, affinché chi desira possa stamparlo e seguirlo passo passo offline: ecco a voi gli step per realizzare la Borsa Fiore Africano.

Tutto ciò che vi serve sono cinque gomitoli del filato Cairo: 2 colori di sfondo e 1 per ciascun colore del fiore, uncinetto n 4 e 5, ago da lana, due anelli in legno, tessuto per foderare 60x60cm c.a., forbici. Naturalmente, siete libere di usare avanzi di filato che possedete già a casa.

La borsa è composta da 18 mattonelle cucite insieme, alle quali poi si aggancia il manico, unito tramite gli anelli. Per una corretta distribuzione dei colori, suddividere questo numero di mattonelle in parti uguali per la predominanza di ciascun colore del fiore.

LEGENDA mbss =maglia bassissima, mb =maglia bassa, ma = maglia alta, cat = catenella, dim = diminuzione, avv = avviare

PROCEDIMENTO

-anello magico

-Giro 1 con colore A: 3 cat (fa da ma), 1 ma, 1 cat, *2 ma, 1 cat* x 5 volte (tot 6 gruppi da 2 ma). Chiudo con 1 mbss nella terza cat a inizio giro.

-Giro 2 con colore B: agganciarsi nello spazio di 1 cat, 3 cat (fa da ma) + 1 ma + 1 cat +2 ma nello stesso spazio, *2 ma + 1 cat + 2 ma nello spazio successivo di 1 cat* fino a fine giro. (tot 12 gruppi da 2 ma). Chiudere con 1 mbss nella terza cat di inizio giro.

-Giro 3: spostarsi con mbss fino allo spazio di 1 cat, 3 cat (fa da ma) + 6 ma nello stesso spazio, *1 mb fra un gruppo di ma e l’altro, 7 ma nello spazio di 1 cat* fino a fine giro. Chiudere con 1 mbss nella terza cat di inizio giro. (tot 6 petali)

-Giro 4 con colore C: agganciarsi nella prima ma di un petalo, *mb su ogni ma compresa la prima di aggancio, 1 ma allungata entrando nello stesso spazio della mb del giro precedente* fino a fine giro. Chiudo con 1 mbss nella prima mb.

-Giro 5 con colore D (lo sfondo): agganciarsi nella mb al centro del petalo, lav un punto V (4 cat e 1 ma nello stessa mb), *7 ma, punto V (1 ma + 1 cat + 1 ma nella stessa mb)* fino a fine giro. Chiudere con 1 mbss nella terza cat di inizio. Lasciare una lunga codina di questo colore (circa quattro spigoli dell’esagono) per poterla usare nelle cuciture.

Ripetere lo stesso schema per tutte le 18 mattonelle, ricordandosi di alternare i colori prevalenti (6 fiori per ciascuno). Ora bisogna cucirle fra loro seguendo lo schema in figura e utilizzando le code lasciate nel giro 5. Le lettere presenti in ciascun esagono danno un’indicazione sulla nostra disposizione dei fiori sulla base del colore predominante. Ovviamente, siete libere di accostare le tonalità come meglio preferite. Ciò che è importante, è che nella cucitura finale otterrete la forma della foto.

schema mattonelle

Per la tecnica di cucitura, potete seguire quella che meglio preferite. Nel nostro canale YouTube sono presenti due video esplicativi in proposito, qualora ne aveste bisogno: in uno vengono mostrate quattro metodologie diffuse, nell’altro quello applicato alla borsa in questione.

Per terminare la forma, agganciare le alette laterali al corpo centrale, sempre con la stessa tecnica di cucitura che avete scelto.

Adesso ci occupiamo dei manici. Per dare maggiore rigidità, utilizziamo un uncinetto più piccolo, quindi il numero 4. Ecco come proseguire prendendo il colore D:

-avv 6 cat

-Riga 1: 1 mb nella seconda cat dall’uncinetto, 4 mb (tot 5 mb)

-Riga 2: 1 cat, svoltare, 1 mb per ogni mb.

Ripetere la riga 2 per altre 73 volte. Poi, realizzare un altro manico uguale. Prendere una striscia di tessuto leggermente più grande di ciascun manico, piegarne i bordi e cucirla a mano nel retro di una delle due, avendo premura di lasciare libere le maglie più esterne. Terminato il procedimento, unire i due manici (mantenendo il tessuto all’interno) con maglie basse lungo i bordi, ma facendo attenzione ad inserire gli anelli di legno: dopo aver unito un lato corto, inserire un anello, proseguire con 2 mb su un solo manico, successivamente riprendere anche l’altro; in questo modo avrete “intrappolato” l’accessorio nella lavorazione.

dettaglio manici

Abbiamo ottenuto un manico dal doppio strato, molto resistente, che va unito al corpo della borsa. Su quest’ultima, abbiamo due mattonelle laterali che sporgono e da lì inizia la nostra lavorazione. Prima di tutto su ciascuna, prendere solo il lato superiore ed eseguire 1 mb su ciascuna m, da un punto V all’altro.

-1 cat, svolto il lavoro, salto 1 mb, 1 mb su ciascuna m, terminare con 1 dim.

Ripetere la riga, fino a trovarvi con 5 mb. Proseguite con altre 5 righe di mb senza diminuzioni. Ora, piegare questa linguetta intorno ad un anello di legno e chiuderla nel primo giro di mb. Ripetere la procedura per l’altro lato.

La vostra borsa è quasi pronta: manca solo la fodera interna, che potrete realizzare con il metodo che più vi fa comodo. Come sempre, se non siete molto pratiche nel cucire, potrete seguire la nostra procedura che vi mostriamo nel videotutorial.

Quando il progetto sarà completo, potrete mostrarlo nel nostro gruppo ufficiale Facebook, dove esistono già numerose versioni colorate delle nostre amiche creative!

Io, intanto, vi saluto e vi do appuntamento al prossimo articolo!

Non mancante!

Julia Volta

Categorie

Archivio

Articoli popolari

Articoli recenti

Latest Comments

Tags Post