Scopri come abbassare le spese di spedizioneInfo spedizione corriere.png  - FAQ ?
You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Quanti gomitoli servono per un progetto all'uncinetto o a maglia?

Quanti gomitoli servono per un progetto all'uncinetto o a maglia?

Quanti gomitoli servono per un progetto?

Quante volte te lo sei chiesto; vuoi fare un maglione ma non sai quanti gomitoli prendere. Quanto servirà per fare una copertina da bebè? La risposta infatti non è così scontata e facile. In questo articolo ti spiegherò cosa devi considerare nel tuo calcolo per non rimanere senza filo a metà progetto!

La metratura e la grammatura

Sapere che una persona ha usato 5 gomitoli per realizzare quella sciarpa ai ferri non è sufficiente per regolarsi: I gomitoli che ha usato di quanti grammi erano e di quale spessore?


Quindi, per prima cosa ricordati devi considerare il peso totale utilizzato per un progetto. Ma ancora più importante; cerca di capire qual’è il rapporto tra metratura e grammatura.

Un esempio:

Carola ha usato 6 gomitoli del filato Baby Neve per realizzare una maglia della taglia M. 

Il gomitolo del filato Baby Neve è da 50 grammi, quindi ha usato 300 gr in totale per realizzare la sua maglia. 

Un gomitolo di Baby Neve ha una metratura di 180 mt. Avendo usato 6 gomitoli da 180 metri fanno in totale 1080 metri per il progetto.

Quindi, se vuoi realizzare una maglia della taglia M uguale a quella di Carola, ma vuoi cambiare il filato, hai due opzioni:

  1. Scegli un filato con il rapporto peso/grammatura identico a quello del Baby Neve (come ad esempio il Dolce Amore Jeans perché ha come il Baby Neve 180 metri in 50 gr).

  2. Scegli un filato diverso, ma consideri di prendere la stessa metratura. Ad esempio il filato MonAmour in gomitoli da 50 gr ha una metratura da 135 mt. Prendiamo i 1080 metri del progetto finito di Carola e dividiamo fra 135 metri. Il risultato è 8. Quindi, se vogliamo fare il maglione con il MonAmour nella taglia M, ci serviranno 8 gomitoli, ben 2 gomitoli in più rispetto al progetto originale.

Maglia Tiffany di Le creazioni di Carola

La taglia

Ovviamente nel nostro calcolo non dobbiamo mai dimenticare di considerare la taglia o la misura. La copertina dello schema originale misura 80 x 90 cm ma noi vogliamo farla più grande? Ovviamente ci serviranno più gomitoli! 

Torniamo all'esempio di Carola: 

La maglia di Carola è una taglia M, e noi dobbiamo fare una taglia XL? Ovviamente dobbiamo tenere conto di un maggior quantitativo di gomitoli che ci serviranno per il nostro progetto!

Ma anche se vogliamo realizzare la maglia di Carola nella taglia M, come ha fatto lei, ma vogliamo ottenere un effetto più aderente oppure al contrario un effetto oversize, la quantità di filato utilizzato varierà leggermente!

In genere il consiglio è di considerare circa 2 gomitoli in più per ogni taglia, se si tratta di un filato di spessore medio (50 gr = 125 mt). Per filati più spessi, calcola un terzo gomitolo in più, perché più il filato è spesso, minore è la sua resa (50 gr = 90mt). 

Facciamo quindi un esempio pratico: 

Carola ha usato 1080 mt per un maglione della taglia M e ha consumato 6 gomitoli del filato Baby Neve. Per una taglia L consideriamo di prendere 8 gomitoli dello stesso filato, per una taglia XL 10 gomitoli, XXL 12 gomitoli e così via. Per una taglia S possiamo togliere 2 gomitoli, e calcolare quindi solo 4 gomitoli per completare la nostra maglia.

Ma se dovessimo scegliere di fare il maglione con il filato Monnalisa, che ha una metratura di soli 100 metri per 50 gr? 

In primis torniamo a convertire la quantità necessaria per una taglia M. 1080 mt diviso 100 mt = 10,8 Quindi con il filato Monnalisa ci vogliono circa 11 gomitoli per una taglia M. Se dobbiamo fare una taglia L, in questo caso aggiungiamo 3 gomitoli in più, quindi prenderemo 14 gomitoli, per una XL 17 gomitoli.

Il campione

Se non hai uno schema o un modello pronto da seguire ma vuoi lavorare di tua fantasia, allora conviene fare un campione e pesarlo per renderti conto della quantità necessaria per realizzare un progetto. Ricordati che più la lavorazione è fitta più filato sarà necessario, più il punto è traforato, meno filato servirà. Torneremo a parlare del campione in un'altro articolo perché è un tema importante da approfondire.


Inoltre: Le lavorazioni a maglia di norma chiedono meno filato rispetto alle lavorazioni all’uncinetto, proprio per la caratteristica struttura dei vari punti.

Indicazioni generali:

Se segui un modello pronto, come un tutorial o uno schema, controlla con quale filato è stato utilizzato e scegli un filato simile o uguale. 

Nel dubbio prendi sempre uno/due gomitoli in più e non piangerai quando ti accorgi di non poter completare il progetto e di non trovare più lo stesso filato con lo stesso numero di bagno. Meglio avere avanzi, per fare piccoli accessori che dover guastare un lavoro dopo tante ore!

Segnati su un quaderno quanti gomitoli e quale filato hai usato per i vari progetti, nel tempo queste informazioni ti torneranno utili!

E se proprio ti è finito il filato prima di aver concluso il progetto e non riesci più a reperirlo? Abbina un secondo colore e dai un tocco innovativo al progetto originale!

A proposito, il tutorial della maglia Tiffany è online sul canale Youtube di Le creazioni di Carola!

Sperando di esservi stata utile con questo articolo, vi mando un abbraccio e un saluto da tutto il Team di Filati Romance!

A presto,

Lisa Davì

E’ severamente vietato copiare parzialmente o totalmente questo articolo senza autorizzazione esplicita e scritta di Filati Romance

Scrivi un Commento

Tutti i campi sono obbligatori

Nome:
E-mail: (Non Pubblicato)
Commento:
Scrivi il codice

Categorie

Archivio

Articoli popolari

Articoli recenti

Latest Comments

Tags Post